Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce

Silvia Dall'Ara

Written by Alessandro Medri. Posted in Docenti

Silvia Dall'Ara - Docente di Teatro per Accademia 49

Diploma di maturità scientifica nel 1993 presso il Liceo Scientifico Paolucci De Calboli di Forlì con votazione 48/60.

Laurea in arte, musica e spettacolo (indirizzo teatro) nel luglio 1998 presso il D.A.M.S. dell’Università degli Studi di Bologna, votazione 110 e Lode su 110, con una tesi sull’animazione, sulla storia del teatro per ragazzi in Italia ed in Europa ed in particolare sul primo gruppo di teatro per bambini e ragazzi in Italia “Teatro del Sole” di Milano: Carlo e Iva Formigoni; Serena Sartori, Felice Picco e Claudio Raimondo, 25 anni di Teatro Ragazzi.

Prime esperienze artistiche:
Ha lavorato come speaker radiofonica presso l’emittente bolognese Radio Tau (1994). Ha condotto spettacoli musicali dal vivo presso il teatro di Pievequinta, Forlì, (1995-1996). Ha lavorato a Tele Mare con la lettura del telegiornale in diretta (1996-1997). Ha partecipato come attrice comparsa al film “Ritornare a Volare”, girando ciak con Philippe Le Roi e Gianni Nannini (1997).

FORMAZIONE PROFESSIONALE

- Dal 1992 ha maturato una significativa esperienza in campo teatrale basata sull’apporto teorico e metodologico appreso all’Università (1994 - 1998) e su frequenti momenti formativi di lavoro pratico, mediante laboratori e messe in scena sul territorio locale e nazionale.

In ordine cronologico (1992-2015),
i principali punti di riferimento del suo percorso formativo sono:

~ Mariolina Coppola e Maurizio Casali di Accademia Perduta Romagna Teatri (Laboratorio Teatrale di Base, Laboratorio Avanzato, Laboratorio di Mimo, Laboratorio di Pre-Acrobatica, Messa in scena “I Cenci” di Artaud),
~ Teatro della Valdoca (Laboratorio su Corpo e Voce),
~ Associazione Culturale Gruppo Teatrale Malocchi e Profumi: Letizia Zuffa e Giorgio Cervesi Ripa (Messe in scena: “Il cavallo di Troia”, “Il giardino degli occhi” e “Cappotti Colorati”),
~ Daniele Dainelli de I Fratelli di Taglia (Laboratorio di Improvvisazione),
~ Andrea Trangoni di Accademia Perduta Romagna Teatri (Messa in scena “La bisbetica domata” di Shakespeare),
~ Teatro della Polvere di Bologna (Messa in scena “Hellzapoppin” di G. Salvatores, Laboratorio di lavoro sul Personaggio, Messa in scena “Bertold Brecht”, tratto dalle opere di B. Brecht),
~ Angela Malfitano, docente ed insegnante di teatro presso il C.I.M.E.S., (Laboratorio dell’Attore - Autore, Laboratorio di Drammaturgia, Messa in scena “I pazzi, gli artigiani, i giullari e i becchini in Shakespeare”),
~ Umberto Marino, regista e autore, (Laboratorio di Scrittura Teatrale),
~ Teatro Masque di Bertinoro (Laboratorio sul Teatro di Ricerca),
~ Giuseppe Liotta, docente di drammaturgia presso il D.A.M.S., (Messa in scena “Sarto per signora” di Feydeau),
~ Associazione Culturale Gruppo Teatrale Grandi Manovre: Loretta Giovannetti (Laboratorio di Dizione, Messa in scena “Le cognate” di Tremblay),
~ Teatro della Voce di Bologna: Germana Giannini e Andrea De Luca (Laboratorio e Messa in scena “Cantastorie Urbani”),
~ Maria Luisa Bigai, docente all’Accademia di Arte Drammatica di Roma, (Laboratorio di Drammaturgia Contemporanea),
~ Tam Teatro Musica di Padova: Pierangela Allegro e Michele Sambin (Laboratorio Corpo a Corpo: sperimentazione sui corpi e drammaturgia compositiva),
~ Madeleine Braun (Firenze), psicopedagogista esperta in espressività, (Laboratorio Voce Viva, Laboratorio Teatro Spontaneo),
~ Roberto Castello (Laboratorio di Danza Urbana),
~ Teatro Nucleo di Ferrara: Kora Herrendorf (Stage di Teatro Terapia - Drammatizzazione del Gesto),
~ Animazioni Teatrali in costume a Brisighella in occasione delle feste medioevali (Malocchi e Profumi),
~ Animazioni Teatrali in costume in occasioni di cene medioevali (Malocchi e Profumi),
~ Mario Bolognese (Incontro – lezione “Mito e sacralità del racconto”),
~ Maria Rita Alessandri (Incontro – lezione “La drammaturgia del gioco”),
~ Andrea Brugnera (Incontro – lezione “Il teatro come strumento”),
~ Sergio Diotti (Incontro – lezione “Il ritorno del Fulesta”),
~ Naira Gonzales, ex attrice dell’Odin Teatret, (Laboratorio Attore e Canto),
~ Tina Nielson dell’Odin Teatret (Laboratorio sull’Attore),
~ Assocazione Gruppo Teatrale Malocchi e Profumi (Messa in scena “A cena con delitto”),
~ Teatro Due Mondi, (Laboratorio Scuola dell’Attore),
~ Lorella Rapistrada e Ettore Bonafè (Stage “Ear-Training ritmico e movimento del corpo”),
~ Associazione Culturale Gruppo Teatrale Grandi Manovre (Messa in scena “Panna e Fragola” di N. Gizburg),
~ Franco Mescolini, attore e regista attivo a Roma, (Messe in scena “Ventiquattresima prima ciak si gira” e “I Vichinghi”),
~ Antonio Latella, regista a livello nazionale ed europeo (Stage “Il lavoro d’attore”),
~ Alessandra Lui, docente Scuola Galante-Garrone, (Stage “Acrobatica”),
~ Loretta Giovanetti (Messe in scena: “Re Lear” di Shakespeare e “Bang, Bang, Boogie” liberamente tratto da N. Simons),
~ Corrado D’Elia e Corrado Accordino, Teatri Possibili di Milano, (Laboratorio intensivo e Messa in scena “Macbeth” di Shekespeare),
~ Loretta Giovannetti (Messa in scena “Il fosso” di Paravidino, premio miglior spettacolo UILT, migliore regia al premio nazionale “Sele d’Oro” 2004 e menzione come secondo posto per miglior attrice per Silvia Dall’Ara),
~ Gaetano Sansone, Teatri Possibili di Milano, (Laboratorio e Messa in scena “Sogno di una notte di mezza estate” di Shakespeare),
~ Angela Malfitano (Messa in scena “Donna Rosita” di F.Garcia Lorca),
~ Loretta Giovanetti, Cantiere Internazionale, Altro Teatro 2006 (Laboratorio e Messa in scena “Il commercio del disordine: le donne di B.B.”, debutto nazionale teatro Diego Fabbri, maggio 2006. Spettacolo finalista al concorso nazionale “Sele d’Oro 2006”, vincendo il premio come miglior allestimento e miglior attore),
~ Natalia Florenskaia, prima cattedra di Recitazione all’Istituto Universitario Statale di Cinematografia di Mosca (Laboratorio sul lavoro del personaggio - intensivo residenziale a Faenza),
~ Convegno Nazionale “Tecniche Artistiche e Tecniche Terapeutiche. Arteterapia e Terza età – Arteterapia e Psichiatria”, Vicenza,
~ Laboratorio teorico - pratico di Arteterapia, Pesaro,
~ Gianni Gozzoli e Maria Martinelli, videomakers, (Laboratorio teorico - pratico di videocamera e montaggio video), Forlì,
~ Alessandro Quadretti, regista cinematografico, (Laboratorio teorico - pratico di scrittura e ideazione cinematografica), Forlì,
~ Loretta Giovanetti (Messa in scena “Due partite” di Cristina Comencini, debutto in occasione della festa della donna 2007),
~ Loretta Giovanetti (Messa in scena “Il Ventaglio” di Goldoni, Teatro Diego Fabbri, debutto maggio 2007, apertura del Cantiere Internazionale).
~ Michele Zizzari (Messa in scena “Agenda Resistente” di Michele Zizzari, Teatro Civile, debutto agosto 2007, Chiostro di S.Francesco, Cesena, rassegna estiva del Teatro Bonci),
~ Massimo Manini, regista e drammaturgo, e Franco Campioni, lightdesiner, (Laboratorio “Regia, spazio e luce”, corso di formazione professionale a Fognano),
~ Loretta Giovanetti (Messa in scena “Due partite - Bis” di Cristina Comencini, debutto novembre 2007), con repliche a Cesena, Faenza e Forlì.
~ Loretta Giovanetti (Messa in scena “Le tre corde” di Pirandello, Teatro Diego Fabbri, debutto maggio 2008, apertura del Cantiere Internazionale).
Spettacolo finalista al concorso nazionale “Sele d’Oro 2008”, settembre 2008. Replica al Teatro Testori in collaborazione con l’Associazione AIL, ottobre 2008.
~ Loretta Giovanetti (Messa in scena “Sei gradi di separazione”), Teatro
Testori, gennaio 2009.
~ Andrea Trangoni (Messa in scena “Utopia: il mare della speranza in
Shakesperare”), Fabbrica delle Candele, giugno 2010.
~ Loretta Giovanetti (Messa in scena “Il palazzo della fine”), Teatro
Testori, gennaio 2010, febbraio 2010, aprile 2010. Teatro Comunale di Cervia all’interno della rassegna Suggestioni e Verità, ottobre 2010; finalista al concorso nazionale FITA, rassegna L’ora di teatro, Montecarlo di Lucca, ottobre 2010, premiato come miglior spettacolo; Bottega del Teatro di Franco Mescolini, Cesena, novembre 2010,
~ Allieva di Rodolfo Bianchi e Massimo Giuliani nel corso di DOPPIAGGIO all’Accademia del Cinema di Bologna (2009-2010), con attestato di doppiatrice, ottobre 2010,
~ Regista dello spettacolo “Arsenico e vecchi merletti” per Grandi Manovre, 2012,
~ Michele Zizzari (Messa in scena “Agenda Resistente”): Teatro Comunale di Cervia 2012, Teatro Dolcini di Mercato Saraceno 2013, Teatro Petrella di Longiano 2014 e Teatro Comunale di Conselice 2014,
~ Master in doppiaggio cinematografico e documentaristico, con Laura Mazzoni, presso Audio Versari, Forlì, 2013-2014,
~ Finalista al concorso nazionale UILT di monologo, Bologna aprile 2015


ATTIVITA’ TEATRALE

- Dal 1997 programma e realizza attività teatrali in diversi ambiti, dalla scuola in particolare, a centri culturali ricreativi impegnati nel sociale, con l’ideazione e la realizzazione del Progetto “Tamburlana Teatro”, questi gli esordi: “Laboratorio Quarta”, svolto all’interno della scuola elementare “Luigi Ridolfi” di Pievequinta (Forlì); “Laboratorio propedeutico al Teatro”, progetto Max Ten (Cooperativa C.A.D) con ragazzi con handicap; “La scatolina Magica: progetto Rom”, in collaborazione con l’Associazione Papa Giovanni XXIII e realizzato all’interno della scuola elementare “De Amicis” di Forlì; “Le fiabe Rom” con bambini Rom del Campo Nomadi di Forlì e svolto presso il Laboratorio Teatrale di Forlì; “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”, “Fiabilandia”, laboratori svolti presso la scuola elementare “Carducci” di Cesena; “Il corpo e la voce si incontrano” e “Il corpo e la voce si ri-incontrano: laboratorio avanzato con performance finale”, svolti per l’Associazione Grandi Manovre con ragazzi delle superiori e dell’Università; “Il cavallo di Troia”, “La mia ombra”, laboratori con dimostrazioni al pubblico svolti all’interno della scuola media statale n°1 “Orceoli” di Forlì.

Dal 1997 al 2015 ha ideato e condotto laboratori di teatro in qualità di esperta teatrale specializzata, collaborando con le seguenti scuole:
nido (La Birba, Cesena),
scuole materne (Coriano, Villagrappa, Romiti, Quadrifoglio, Angeletti, Gobetti, il Bruco, Cif, Carpinello, Bussecchio, Centro e Ronco: Forlì, Calabrina, Villachiaviche, Case Castagnoli e Osservanza, Fiorita, Macerone, San Mauro, Pievesistina, Torre del Moro, Vill’Arco e Mulini: Cesena),
primarie (De Amicis, Romiti, Bersani, Carpinello e Fiumana: Forlì; Don Milani di Forlimpopoli; Tolosano e Pirazzini: Faenza, Granarolo di Faenza; Fratta Terme di Bertinoro, Bertinoro, S.Maria Nuova; Mercato Saraceno; Sala di Cesenatico; Bulgarnò, Carducci, Saffi, Fiorita, Salvo D’Acquisto, Villa Chiaviche, Gattolino, Ponte Abadesse, Montiano, Saiano, Macerone, Pontepietra, Calisese, Vigne, Pievesistina, Ronta, Martorano, Ippodromo e Torre del Moro: Cesena; Borello di Cesena; Piangipane, Marina di Ravenna e Porto Fuori: Ravenna),
medie (Orceoli, Zangheri, Romiti e Meldola: Forlì; S.Maria Nuova e Bertinoro; Dovadola; Plauto di Cesena; Ricci-Muratori, Damiano Novello, Ravenna, Portofuori, S.Alberto, Piangipane e Marina di Ravenna: Ravenna)
superiori (Melozzo di Forlì, Liceo Classico di Ravenna, Istituto Commerciale di Lugo, Iris Versari e Liceo Psico-Pedagogico di Cesena).

All’interno di laboratori teatrali organizzati dall’Associazione Culturale Gruppo Teatrale Grandi Manovre (della quale è vicepresidente), ha condotto, nel 1998, 1999 e 2000, incontri sull’uso del corpo e della voce.

Dal 1999, collabora come esperta teatrale con il Teatro Due Mondi di Faenza, nel territorio del comune di Faenza.

Dal 2001 al 2004 e dal 2010 ad oggi, per l’Associazione Arci Ragazzi Mercato Saraceno, ha condotto tre edizioni di: “Laboratorio di Teatro a Palazzo Dolcini”. Nel 2010 ha condotto il laboratorio di teatro per adulti, debutto a maggio 2010, con lo spettacolo Rumors, liberamente tratto da Neil Simon; replica nella piazza di Mercato Saraceno, in occasione della festa patronale.
Nel 2011-2012 ha realizzato e diretto lo spettacolo teatrale, Giochiamo alle Signore.
Nel 2003 e nel 2004, per l’Associazione “Amici della Pieve”, ha ideato percorsi teatrali per ragazzi e collaborato come regista per il gruppo adulti.

Ha realizzato corsi di aggiornamento per insegnanti di scuole materne (Comune di Cesena, nel 2001), elementari (Direzione Didattica Secondo Circolo di Cesena e Direzione Didattica Carducci, nel 2000 e nel 2001) e medie (Ricci - Muratori, Novello, Montanari e Pier Damiano di Ravenna, dal 1999 al 2005).

Esperta teatrale per la Biblioteca Moderna di Forlì, dal 2004 al 2009, dove conduce laboratori di lettura animata e drammatizzazione per le scuole materne e primarie. Ha condotto letture animate per bambini alla fiera dell’editoria in Romagna (2008) e nel progetto “Nati per leggere” (2008- 2010), coinvolgendo sezioni delle scuole materne.

Dal 1998 lavora, in seguito a concorso pubblico, presso la Residenza per Anziani “Casa Insieme” di Mercato Saraceno di Cesena, in qualità di animatrice e responsabile delle attività di animazione e contatti con il territorio, con anziani non-autosufficienti ospitati dalla Residenza Sanitaria Assistenziale, dalla Casa Protetta, dal Centro Diurno e dal Nucleo Altheimer. Ha condotto il gruppo di teatro per operatori socio-assistenziali “Arriva la Ditta” (2000-2001).

Dal 2008 si occupa del coordinamento del laboratorio teatrale Piccole Voci-Piccoli Gesti che vede coinvolti i ragazzi diversamente abili dei centri diurni della Valle del Savio e gli anziani di Casa Insieme, in collaborazione con Corrado Bertoni ed Elena Baredi, ora assessore alla pubblica istruzione del comune di Cesena, con tre spettacoli che hanno debutatto a Teatro Palazzo Dolcini: L’attesa (2008), Il senso dei sensi (2009), Dolcini Circus (2010) e Pinocchio (2011).


COLLABORAZIONI ARTISTICHE IN CAMPO FORMATIVO

Si occupa di formazione professionale come docente ed esperta di comunicazione verbale e non verbale. Dal 2000, presso il Consorzio per la Formazione TECNE’ di Forlì-Cesena è docente di “Tecniche dell’animazione” in corsi professionali “Operatori Socio-Sanitari” e dal 2005, presso le scuole superiori Melozzo e Iris Versari, all’interno del progetto “Arti e Mestieri”.

Dal 2003 al 2009, per ASSIPROV si occupa di formazione di volontari, come esperta di “Tecniche di animazione in campo sociale e nella relazione d’aiuto”.
Per la Cooperativa Sociale S.A.D. di Trento, nell’estate del 2006, ha tenuto un corso di formazione di “Animazione teatrale”.

Dal 2006, le è stata affidata la docenza di “Tecniche teatrali e di animazione”, dal Consorzio per la Formazione ENFAP, sportello dell’Emilia Romagna. Dal 2009 al 2012 è docente di Storia di teatro, presso i corsi professionali.

Nel 2007 e 2008 insegna “Tecniche di animazione teatrale. Comunicazione e cooperazione” presso il Liceo Psico-Pedagogico di Cesena, come esperta Tecnè.

Dal 2007-2009, collabora come esperta esterna con Confartigianato – Sistema
Cesena.

Dal 2008 al 2010 collabora con Cultura e Progetto: l’Università degli adulti,
Forlì e con la scuola superiore Melozzo come docente per la terza area.

Da ottobre 2007 al 2012 è docente di “Gestione della relazione”, “Terapia del
benessere” e “Comunicazione non verbale” presso la scuola superiore Melozzo di
Forlì, come esperta ENFAP.

Dal 2007 al 2013, conduce per la Compagnia Teatrale ZERCIA i laboratori
teatrali propedeutici alla messa in scena, presso Teatro Il Piccolo, di Forlì.

Dal 2007 ad oggi, è collaboratrice di Franco Mescolini alla BOTTEGA DEL TEATRO, dove progetta e realizza laboratori teatrali per bambini e ragazzi, a Cesena, A BOTTEGA D’ARTE, alla sua nona edizione.

Dall’autunno 2012 collabora con la Libreria Mondadori di Cesena per letture e corsi di aggiornamento per adulti.

Dal 2013 collabora con il consorzio di formazione IRECOOP come docente nel corso professionale “Animatore Sociale”, nella sede di Forlì e Faenza.


ATTIVITA’ REGISTICA, DOPPIATRICE, FONDATRICE DI TAMBURLANARTE

Regista dello spettacolo “Le Cognate” di M.Trambley che ha debuttato il 28 gennaio 2005 al teatro Diego Fabbri di Forlì all’interno della rassegna teatrale “L’isola del tesoro”, per l’Associazione Gruppo Teatrale Grandi Manovre. Repliche: per il comune di Bertinoro in occasione della festa delle donne; per il comune di Ravenna in rassegna di primavera; per il comune di Forlì nella rassegna estiva.


Regista dello spettacolo “La Cabala” scritto in lingua dialettale per la Cumpagni dla Zercia, con debutto al teatro Il Piccolo di Forlì (30 marzo 2008), repliche a Cesena e a Forlì, giugno 2008, a Faenza, agosto 2008, a Mercato Saraceno e a Pievequinta, dicembre 2008, Forlì aprile 2009. “La Traviata de borg d’San Pir” e “La Pignata de Pasador” sono due nuove regie dialettale, con debutti a maggio 2009 e repliche nel 2009 e nel 2010 all’aperto, in centri sociali, in case protette per anziani, in case famiglia e in teatri, con all’attivo 10 repliche per ciascun spettacolo. Nel 2011-2012, regista di “Nuitar e la storia” che ha realizzato oltre 10 repliche nel territorio romagnolo.


Fonda, come responsabile artistica, nel gennaio 2013 il collettivo teatrale TAMBURLANARTE, compagnia teatrale di esperte in campo artistico, centro di produzione di cultura artistica per l’infanzia con sede a Forlì, nel Centro di Crescita. Scrive e dirige il collettivo nei seguenti spettacoli: “Le musicanti di Brema”, “Brodo Primordiale”, “E’ pronto?! Ciak a Tavola”, “L’isola che c’è: l’isola ecologica”, “Miss Paper”, “Le Super Terra”, con debutti all’Happy Family di Forlì e repliche in scuole e teatri in Romagna.

Dal 2014 è voce ufficiale per la Versari Audio.
Ha realizzato letture di Letteratura Italiana per la Casa Editrice Zanichelli.

IL CORSO

Il Corso di Teatro di Accademia 49 - In collaborazione con Silvia Dall'Ara e Tamburlanarte.