Accept Cookies?
Provided by OpenGlobal E-commerce

I corsi di Canto

Written by Alessandro Medri. Posted in Gli Strumenti

I nuovi corsi di Canto Moderno e Jazz di Accademia 49 - Extended Diploma Part-time MAeurope; Corsi Kids e Junior; Lezioni Individuali. Corpo Docente Rinnovato.

Accademia 49 è lieta di presentare il nuovo ordinamento didatico 2013/14, che vede finalmente l'inserimento dei corsi a metodologia MAeurope.

Clickate di seguito sul nome del corso di vostro interesse per saperne di più!

   Corsi Kids e Junior (Under 14)

Si cominciano a muovere i primi passi verso il mondo della musica: l’impostazione corretta sullo strumento, l’alfabeto musicale, lo studio delle prime figure ritmiche, i primi brani suonati, l’interazione con gli altri bimbi. Fin dall’inizio si ha un approccio diretto con lo strumento, affiancando la teoria alla pratica. Le classi hanno cadenza settimanale ed i Corsi di Musica iniziano ad ottobre e si concludono a giugno. I Corsi Kids e Junior prevedono lezioni di Classe e Musica d’Insieme, con particolare attenzione alla didattica ed all’interazione tra i piccoli musicisti, ed in più, incontri di Tecnica Individuale da 60 min.

Le lezioni collettive si svolgono con un minimo di 3 ed un massimo di 8 allievi a classe. Il Corso è creato per una età compresa tra i 6 e i 14 anni e sarà suddiviso per due fasce di età e/o preparazione didattica.

Musica d’Insieme: le lezioni coinvolgeranno tutti i ragazzi di tutte le classi di strumento. I ragazzi metteranno in pratica quanto appreso durante le lezioni di strumento, suonando insieme i brani scelti dai docenti. E’ possibile acquistare il pacchetto preferito tra quelli proposti (di seguito riportati), grazie al quale, a seconda della scelta fatta, varia il numero di ore di tecnica da svolgere individualmente con l’insegnante ogni mese in aggiunta alle 4 ore del corso.

   Le lezioni Individuali: il percorso tradizionale (Tutte le Età)

CANTO… PERCHE' MODERNO?

La voce umana è lo strumento musicale più ricco di varietà timbriche e di possibilità espressive che esista.
Nella storia della musica, prima dell'invenzione dei sistemi di amplificazione, l'esigenza primaria di un cantante era quella di farsi sentire avendo dietro di se anche un'intera orchestra. Da questa esigenza si è sviluppata "L'impostazione lirica o classica" della voce, cioè uno studio tecnico che ha come primario obiettivo l'ottenimento del massimo volume e presenza della voce, anche un po' a scapito della comprensibilità delle parole.
Il microfono è stato l'elemento chiave per la trasformazione del canto. Non avendo più il vincolo del volume, i cantanti hanno iniziato a utilizzare la voce in tutte le sue possibilità espressive, in tantissimi generi musicali, tutti raggruppabili vocalmente nella grande famiglia del "canto moderno".

LA DIDATTICA

In questa grande varietà di stili che compongono il canto moderno una prima parte dello studio è comune a tutti; è importante imparare a conoscere la propria voce, a gestirla e prendersene cura.
Una volta acquisita padronanza con queste nozioni fondamentali si prosegue lo studio tecnico-interpretativo focalizzando l'attenzione sugli aspetti caratteristici del genere musicale che si vuole cantare.

UNA LEZIONE NELLO SPECIFICO

Le lezioni sono strutturate per essere il più possibile aderenti alle esigenze dell'allievo, in linea di massima sarà composta da:

Tecnica:

  • conoscenza e preparazione dello strumento:
  • tecniche di rilassamento e distensione muscolare,
  • tecniche di riscaldamento
  • tecniche di gestione del fiato
  • meccanismi vocali e focalizzazione delle aree di risonanza

Improvement vocale:

  • vocalizzi, scale, arpeggi
  • studio sulle vocali
  • ear treaning abbinato al canto

Repertorio

  • analisi e studio di un brano
  • dizione nel cantato italiana e inglese
  • interpretazione e linguaggio relativo al genere musicale
  • improvvisazione (solo avanzati)

MATERIALE DI LAVORO:

Sono richiesti da parte dell'allievo:

  • Un quaderno pentagrammato
  • Un porta-listini con buste di plastica trasparenti
  • Una pen-drive usb

   Il Corso dedicato ai generi Estremi (Tutte le Età)

Accademia 49 è orgogliosa di presentare Extre!mia Vox, il corso di canto dedicato ai generi Estremi. M0, Voce Mista, Scream, Growl, Yelling, Grunt, Pig Squeal e tutto il campionario di tecniche necessarie per affrontare old e new school.
Di fronte ad un panorama didattico che ignora completamente le "nuove" tendenze etichettando come "sbagliate", "dannose", "devianti" emozioni poste in un modo di comunicare che semplicemente non tutti capiscono, Accademia 49 vuole essere punto di riferimento anche in questo, con un metodo che faciliti e ampli il percorso musicale di amatori e professionisti che necessitino di apprendere modi di vivere la musica anticonvenzionali.
Quando si parla di voce, in particolar modo, è bene ricordare che si tratta di uno strumento che non si può ricomprare, qualora si rompa. Uno strumento fantastico, in grado di ripararsi da solo per le cose di piccolo conto, ma il cui cattivo uso sul lungo termine può compromettere definitivamente la propria carriera o portare a situazioni cliniche ben più gravi, e di esempi purtroppo ce ne sono ormai tanti.
Non esistono scuole o filoni di pensiero standardizzati riconducibili al canto relativamente a tecniche estreme come scream e growl, sebbene i grandi sperimentatori della voce (per citare qualche esempio italiano Demetrio Stratos, Beppe Dettori, John De Leo...), il teatro, molte tradizioni folcloristiche (per esempio quella sarda o quella sacra tibetana) e persino grandi luminari della foniatria, abbiano aperto strade importanti per la definizione di queste tecniche di vocalità estrema.

Il percorso Extre!mia Vox, grazie a tre anni di studi dedicati all'elaborazione di un metodo in grado di spiegare, far comprendere ed attivare i meccanismi sovraglottici necessari per lo sviluppo di una vocalità adatta allo stile scelto, darà allo studente il giusto substrato sopra il quale far crescere il proprio profilo artistico, inquadrato nell'ampio bacino del rock o in una forma nuova di canto: la Tua.

Il programma, nello specifico, prevede:

  • Studio dei meccanismi di produzione del suono: M0, M1, M2
  • Tecniche di vocalizzo tradizionali;
  • Attivazione falso cordale e aritenoidea;
  • Respirazione;
  • Intonazione delle sonorità sovraglottiche;
  • La naturalezza nell'emissione di un suono distorto: come ci si può far male e come evitarlo;
  • Punti di risonanza;
  • Coaching: ricerca e grow-up del timbro personale;
  • Intonazione, estensione e intensità;
  • Modulazione tra pulito e distorto;
  • Analisi tecnico-stilistica delle voci più interessanti del panorama musicale estremo;
  • L'uso della strumentazione: come concorrono microfono ed effettistica nella creazione del timbro
  • I diversi approcci in studio e sul palcoscenico
  • Armonizzazione a più voci, armonizzazione con distorsione e mix.
  • Repertorio e analisi degli stili: intenzione ed interpretazione.

 

GLI ALLIEVI

Matteo Bigazzi - Cover live del capolavoro di L. Cohen.
Allievo del M° Francesco Nasone

Docenti:

Francesco Nasone - Docente di Canto Moderno e Jazz per Accademia 49.Alessandra Abbondanza - Docente di Canto Moderno e Coro per Accademia 49.Alessandro Medri - Docente di Canto Estremo nel corso Extre!mia Vox per Accademia 49